Catalogo

Categorie

PIETRE DURE

PIETRE DURE

Vendita online all'ingrosso e al dettaglio di fili e perline di pietre dure e pietre semipreziose. Vi offriamo un vastissimo assortimento di pietre, tantissime forme e misure adatte alla creazione delle vostre collezioni di gioielli e bijoux. Il prezzo delle pietre si riferisce ad un filo lungo circa 38-40cm, se non diversamente specificato.

Vendita online all'ingrosso e al dettaglio di fili e perline di pietre dure e pietre semipreziose. Vi offriamo un vastissimo assortimento di pietre, tantissime forme e misure adatte alla creazione delle vostre collezioni di gioielli e bijoux. Il prezzo delle pietre si riferisce ad un filo lungo circa 38-40cm, se non diversamente specificato.

Più

PIETRE DURE Ci sono 3847 prodotti.

Sotto-categorie

  • ACQUAMARINA

    L’acquamarina appartiene alla famiglia del berillo. Si forma in rocce nella fase di raffreddamento del magma se è sufficientemente ricco di berillo. Il caratteristico colore verde/azzurro è determinato dalla presenza di tracce di ferro e la gamma di sfumature spazia dal trasparente dell’acqua fino all’azzurro più intenso. I nostri fili di acquamarina provengono principalmente da giacimenti del Brasile, Russia, Madagascar, Afghanistan, Nigeria, Pakistan, California, sud Africa, Sri Lanka, India, Australia e Cina. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BRASILIANA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BAMBOO

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BIANCA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BLU

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BOTSWANA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA FUCSIA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA VIOLA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA VERDE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA MARRONE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA CRAZY

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA FOSSILE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA FUOCO

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRE DURE GREZZE
  • AGATA GRIGIA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA INDIANA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA MIX COLOR

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA MUSCHIATA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA BICOLORE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA SATINATA MATTE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA TIBETANA

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AGATA TORMALINATO

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AMAZZONITE

    L’amazzonite è una pietra dura che presenta un colore blu verde.Il suo nome deriva dal Rio delle Amazzoni, da cui si presupponeva avesse origine: in realtà, non sono noti giacimenti nell’area amazzonica, mentre è sicuramente estratta in alcune zone dei monti Urali, in Russia, e in Colorado, negli Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AMETISTA

    L’ametista appartiene alla famiglia dei quarzi cristallini e deve il suo colore violetto alla presenza di tracce di ferro. Si forma tramite processo idrotermale a partire da soluzioni di acido silicico a bassa concentrazione di ferro che si raccolgono nelle cavità prodotte dai vapori gassosi nel magma vulcanico o, più raramente, nelle fessure della roccia. I giacimenti principali di questo minerale si trovano in Brasile, Uruguay, Bolivia, India, Russia, Messico, USA e Madagascar. In Italia piccole formazioni sono state rinvenute in provincia di Trento, Bolzano, Sassari, Grosseto e Torino. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AMETRINO

    L’ametrino è un quarzo cristallino fuori dal comune, che contiene zone colorate costituite da ametista e citrino. Essa è una pietra rara e insolita che si verifica quando nel quarzo ametista risiede anche il quarzo citrino. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • ANGELITE

    L'angelite è una pietra naturale proveniente principalmente dalla Gran Bretagna, Egitto, Germania, Messico, Perù, Polonia e Libia. Il suo colore varia dalle tonalità dell'azzurro tenue all'azzurro acceso. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • APATITE

    I principali giacimenti si trovano in: Brasile, Messico, Canada, Repubblica Ceca, Slovacchia, Germania, India, Madagascar, Mozambico, Norvegia, Sud Africa, Spagna, Sri Lanka e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • ARAGONITE

    L'agata si forma in ambiente idrotermale, in rocce vulcaniche povere di acido silicico. Nelle cavità che si formano nel corso di raffreddamento del magma a causa della presenza di bolle d’aria si raccolgono soluzioni di tale acido, che poi formano depositi di piccoli cristalli a strati lungo le pareti. Le nostre agate provengono principalmente dal Brasile e dal Madagascar. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AULITE

    L'aulite è un nesosilicato idrato contenente boro e calcio; si dissolve senza produrre bolle. Si usa per l'estrazione di boro e per la produzione di oggetti artigianali; in campo gemmologico l' howlite viene tagliata come pietra semi-preziosa, viene inoltre usata come imitazione della turchese. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AVVENTURINA BLU

    L' avventurina verde è estratto soprattutto in Brasile, Cina, India e Russia. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AVVENTURINA

    L’avventurina è un quarzo grezzo traslucido, il cui aspetto verde brillante deriva da inclusioni di miche (fuchsite) che riflettono la luce e causano il fenomeno dell’avventurescenza. Si forma nelle rocce magmatiche, nei sedimenti e dei scisti cristallini. Il quarzo avventurina verde è estratto soprattutto in Brasile, Cina, India e Russia. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • AVVENTURINA ROSSA...

    L' avventurina verde è estratto soprattutto in Brasile, Cina, India e Russia. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • BLOODY JASPER

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • BRONZITE
  • CALCEDONIO

    Il calcedonio è una varietà di quarzo traslucida prodotto a temperature al di sotto dei 100°C da soluzioni ricche di acido sicilico e si presenta in masse compatte cristalline, di colore uniforme o zonate con striature colorate di varie tonalità. La colorazione dipende dalle impurezze presenti nel reticolo cristallino (rame o ferro) ed è molto variabile: dal bianco-azzurro al verde-blu, dal giallo al rosa e al rosso. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CALCITE

    La calcite è un minerale costituito da carbonato di calcio neutro. Di origine sedimentaria, può nascere anche da rocce metamorfiche dove si deposita nelle fratture in cui circola il magma. È il principale costituente dei calcari e dei marmi. Di fronte la lucentezza è vitrea, di lato è perlata e si presenta in colorazioni diverse (verde, rosa, arancione, blu e giallo) dovute alle inclusioni di minerali vari. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CERAMICA
  • CIANITE

    La cianite o kyanite si può classificare come un sub nesosilicato di alluminio. La durezza del cristallo varia a seconda delle direzioni di scalfittura. Il minerale si presenta in cristalli tabulari allungati di colore azzurro e più raramente bianco, verde e grigio. La lucentezza è vitrea o madreperlacea; è pesante e fragile e si forma in rocce metamorfiche di alta pressione. Scarsamente utilizzata in gioielleria a causa della rarità dei cristalli qualità gemma. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • OSSO FORME MISTE
  • CONCHIGLIA
  • CORNIOLA ROSSA

    La corniola è un calcedonio contenente ferro, responsabile del colore rosso, che si forma nelle rocce vulcaniche a partire da magmi acidi contenenti ferro. Se si sottopone il minerale a un leggero riscaldamento, il suo colore diventa più intenso. I giacimenti più noti e sfruttati già ai tempi dei Romani, erano quelli situati in Asia, in India e in Persia. Attualmente si estrae in Brasile e in Uruguay. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CORNIOLA MULTICOLOR

    La corniola è un calcedonio contenente ferro, responsabile del colore rosso, che si forma nelle rocce vulcaniche a partire da magmi acidi contenenti ferro. Se si sottopone il minerale a un leggero riscaldamento, il suo colore diventa più intenso. I giacimenti più noti e sfruttati già ai tempi dei Romani, erano quelli situati in Asia, in India e in Persia. Attualmente si estrae in Brasile e in Uruguay. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CORNIOLA STRIATA

    La corniola è un calcedonio contenente ferro, responsabile del colore rosso, che si forma nelle rocce vulcaniche a partire da magmi acidi contenenti ferro. Se si sottopone il minerale a un leggero riscaldamento, il suo colore diventa più intenso. I giacimenti più noti e sfruttati già ai tempi dei Romani, erano quelli situati in Asia, in India e in Persia. Attualmente si estrae in Brasile e in Uruguay. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CRISTALLO DI ROCCA

    Il cristallo di rocca, o quarzo ialino, è incolore e trasparente e rappresenta la varietà di quarzo più diffusa sulla terra. Si forma nei filoni o, mediante processo idrotermale, nelle druse e nelle crepe, a partire da una soluzione pura di acido silicico. Si presenta in forme sia microcristalline sia macrocristalline, raggiungendo anche dimensioni ragguardevoli. I giacimenti più importanti si trovano in Brasile, Madagascar, Austria, India e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CRISTALLO PERIDOTO

    Il cristallo di rocca, o quarzo ialino, è incolore e trasparente e rappresenta la varietà di quarzo più diffusa sulla terra. Si forma nei filoni o, mediante processo idrotermale, nelle druse e nelle crepe, a partire da una soluzione pura di acido silicico. Si presenta in forme sia microcristalline sia macrocristalline, raggiungendo anche dimensioni ragguardevoli. I giacimenti più importanti si trovano in Brasile, Madagascar, Austria, India e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CRISTALLO ZAFFIRO

    Il cristallo di rocca, o quarzo ialino, è incolore e trasparente e rappresenta la varietà di quarzo più diffusa sulla terra. Si forma nei filoni o, mediante processo idrotermale, nelle druse e nelle crepe, a partire da una soluzione pura di acido silicico. Si presenta in forme sia microcristalline sia macrocristalline, raggiungendo anche dimensioni ragguardevoli. I giacimenti più importanti si trovano in Brasile, Madagascar, Austria, India e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • CRISTALLO TORMALINATO

    Il cristallo di rocca, o quarzo ialino, è incolore e trasparente e rappresenta la varietà di quarzo più diffusa sulla terra. Si forma nei filoni o, mediante processo idrotermale, nelle druse e nelle crepe, a partire da una soluzione pura di acido silicico. Si presenta in forme sia microcristalline sia macrocristalline, raggiungendo anche dimensioni ragguardevoli. I giacimenti più importanti si trovano in Brasile, Madagascar, Austria, India e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO CRAZY

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO PICASSO

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO ROSSO

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO TORMALINATO

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO VERDE

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • DIASPRO ZEBRATO

    L’ematite è un ossido del ferro molto comune la cui formazione è principalmente legata a processi di tipo sedimentario, ma si forma anche in ambiente metamorfico ed in minor quantità nelle vene idrotermali, nelle rocce magmatiche e nelle zone d'ossidazione dei giacimenti di limonite. Di colore grigio cenere o nero dalla lucentezza metallica, durante la lavorazione produce residui di polvere di tonalità rosso sangue. E' un minerale che contiene circa il 70% di ferro ed è conosciuto e sfruttato sin dall'antichità. I principali paesi produttori a livello industriale sono Angola, Australia, Spagna, Cile, Sudafrica, Venezuela, Brasile, Liberia, Mauritania, Norvegia, Svezia. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • EMATITE

    L’ematite è un ossido del ferro molto comune la cui formazione è principalmente legata a processi di tipo sedimentario, ma si forma anche in ambiente metamorfico ed in minor quantità nelle vene idrotermali, nelle rocce magmatiche e nelle zone d'ossidazione dei giacimenti di limonite. Di colore grigio cenere o nero dalla lucentezza metallica, durante la lavorazione produce residui di polvere di tonalità rosso sangue. E' un minerale che contiene circa il 70% di ferro ed è conosciuto e sfruttato sin dall'antichità. I principali paesi produttori a livello industriale sono Angola, Australia, Spagna, Cile, Sudafrica, Venezuela, Brasile, Liberia, Mauritania, Norvegia, Svezia. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • FIOCCHI di NEVE

    L'ossidiana si forma da una lava vulcanica che si raffredda troppo velocemente per consentire una cristallizzazione. L'ossidiana fiocchi di neve viene così chiamata per le inclusioni di feldspati grigio per la struttura concentrica oppure a raggi. Di colore nero e generalmente opaco, può assumere anche un colore argento (ossidiana argentata) se nel magma originario sono presenti bolle di gas finemente distribuite oppure un aspetto variopinto e brillante se sono di acqua (ossidiana arcobaleno). Se nel processo di formazione della roccia si trovano feldspati grigi allora assume una colorazione a macchie bianco-grigie, la cosiddetta ossidiana fiocco di neve. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • FLUORITE

    La Fluorite in natura si trova solitamente nei filoni idrotermali, spesso come matrice di giacimenti metalliferi dove è associata a solfuri di piombo, argento e zinco, e in cavità di rocce metamorfiche e magmatiche ricche di silice. Importanti giacimenti si trovano negli Stati Uniti, Canada, Messico, Germania, Francia, Spagna, Russia, Svizzera, Inghilterra, Madagascar. In Italia esistono giacimenti in Val Trompia (Brescia), Trentino, Veneto e Sardegna. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA GIALLA

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA ARANCIO

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA BURMA

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA COLORI MISTI

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA ROSA

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA LIME

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA PERIDOTO

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA SMERALDITE

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA RUBELLITE

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA RUBINO

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA ZAFFIRO

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA TURCHESE

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GIADA CRISOPRASIO

    La giada è una pietra ornamentale e non propriamente un minerale, quanto piuttosto un insieme di particolari minerali silicati (giadeite e nefrite) distribuiti in una struttura fatta da granuli molto fini e fibre intrecciate. Il colore è raramente uniforme: su un fondo bianco o bianco-grigio si confondono lievi sfumature rosate, lavanda, violetto o più spesso verde smeraldo o verde chiaro per effetto della presenza di cromo. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PASTA CON STRASS
  • PASTA DI TURCHESE

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • GRANATO

    Il granato rappresenta un gruppo minerale abbastanza eterogeneo con alcune caratteristiche comuni: struttura cristallina cubica, origine metamorfica, classe minerale. Il colore varia dal rosso scuro, bruno o violaceo al giallo-arancione e verde. I principali giacimenti si trovano negli Stati uniti, Ande, Madagascar e altri stati Africani, Asia minore, Russia, Repubblica Ceca, Alpi. Compra all'ingrosso e al dettaglio fili di fluorite verde e viola. World of Jewel vende fili di pietre dure lunghi circa 38-40cm.

  • LABRADORITE

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • LAPISLAZZULI

    Il lapislazzuli è un allumosilicato di sodio con zolfo e cloro che si forma nel corso della metamorfosi del calcio in marmo. In pratica è una roccia perché composta da un insieme di minerali (in prevalenza lazurite e calcite) che conferiscono alla pietra un aspetto quasi omogeneo e il caratteristico colore azzurro intenso. La presenza del ferro determina invece la formazione di inclusioni color oro. I giacimenti più importanti si trovano in Afghanistan, Cina e Cile. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • LEPIDOCROCITE

    Il lapislazzuli è un allumosilicato di sodio con zolfo e cloro che si forma nel corso della metamorfosi del calcio in marmo. In pratica è una roccia perché composta da un insieme di minerali (in prevalenza lazurite e calcite) che conferiscono alla pietra un aspetto quasi omogeneo e il caratteristico colore azzurro intenso. La presenza del ferro determina invece la formazione di inclusioni color oro. I giacimenti più importanti si trovano in Afghanistan, Cina e Cile. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • MADREPERLA
  • MADREPORA
  • QUARZO ROSA

    Il quarzo rosa è un quarzo contenente biossido di silicio che si forma nelle rocce pegmatitiche. In generale traslucido, di colore rosa pallido, presenta una lucentezza vitrea e un’ottima diffusione della luce. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • MALACHITE
  • MOKAITE
  • OCCHIO DI FALCO

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • OCCHIO DI GATTO

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • OCCHIO di TIGRE

    L'occhio di tigre si presenta come una pietra che ha riflessi giallo oro su fondo bruno, il quale appunto dà l’impressione di osservare la pupilla di un occhio. Viene utilizzato principalmente come gemma per la creazione di gioielli. I nostri fili di occhio di tigre provengono principalmente dall' India, Asia, Australia, Sudafrica e Stati Uniti. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • ONICE

    L' onice è una pietra di colore nero con un buon grado di durezza, raggiunge infatti i valori 6,5 - 7 della scala Mohs. Le principali giaciture si trovano in Brasile, in Madagascar, Messico, Argentina e India. L' onice era molto popolare tra gli antichi Greci e Romani. Questi ultimi la usavano per produrre sigilli, spille e pendenti, sui quali era uso incidere il proprio segno zodiacale, per poi impiegarli come talismani. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • OPALE
  • OSSO
  • VETRO
  • PASTA di CALCEDONIO

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PASTA DI CORALLO

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PASTA di MALACHITE

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PASTA di OSSO

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PASTA di RODOCROSITE

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PERIDOTO

    Il peridoto si può trovare in Egitto (Mar Rosso), Stati Uniti (Arizona, Hawaai), Birmania, Norvegia, Australia e Brasile. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PERLE di MAIORCA

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO FANTASMA
  • PIETRA DEL SOLE

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRA DEL SOLE BLU

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRA di LUNA

    La pietra di luna o adularia appartiene alla famiglia dei feldspati ed è un silicato di potassio ed alluminio. Semitrasparente e traslucida, presenta un colore variabile dal bianco al grigio perlaceo con una lucentezza morbida e argentea che richiama il chiarore lunare: questo particolare effetto ottico è chiamato adularescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRA LAVICA

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRA PAESINA

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • PIETRE DURE MISTE
  • PIETRE IDROTERMALI
  • PIETRE INDIANE
  • PIRITE
  • PRENITE
  • QUARZO MULTICOLOR
  • QUARZO CELESTINO
  • QUARZO CHERRY
  • QUARZO CIPRIA
  • QUARZO CITRINO

    Il quarzo citrino è una varietà di quarzo che ha origine soprattutto nelle rocce pegmatitiche, spesso nelle cavità, il cui colore giallo è dovuto alla presenza di tracce di ferro nella struttura cristallina. Il quarzo citrino naturale è relativamente raro, invece è molto presente sul mercato perché in realtà si tratta in genere di quarzo ametista trattato termicamente fino a raggiungere una colorazione giallo-arancio. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO EMATOIDE
  • PHANTOM QUARTZ

    La pietra labradorite, è stata scoperta nella provincia di Labrador, in Canada nel 1770. I suoi colori brillanti su base grigio-verde sono dovuti all’effetto di rifrazione della luce sulla struttura lamellare, ovvero alla labradorescenza. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO FUME'
  • QUARZO GRIGIO

    Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghI 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO LEMON
  • QUARZO RUTILATO

    Il quarzo rutilato è un quarzo trasparente o affumicato che contiene cristalli aciculari di rutilo (biossido di titanio) e si forma principalmente nelle pegmatiti o nelle vene idrotermali. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO
  • RESINA
  • RIOLITE
  • RODONITE

    La rodonite è un silicato di manganese e di calcio di tipo magmatico idrotermale che può contenere tracce di ferro bivalente, magnesio e zinco. Di colore rosa o rosa scuro, lucentezza vitrea, traslucido od opaco, presenta venature di nero a causa dell’ossidazione del manganese da parte degli agenti atmosferici. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • RUBIZOISITE
  • DIASPRO SERPENTINO

    Il diaspro è una pietra opaca e compatta molto comune, appartenente alla famiglia dei quarzi, che presenta diversi colori (dal rosso al verde, al giallo e marrone). È di origine secondaria e deriva dalla deposizione di silice direttamente da acque in rocce argillose o sabbiose. Durante la progressiva trasformazione in quarzo, le fini particelle di argilla e sabbia rimangono intrappolare nel diaspro in formazione, causandone l’opacità e i disegni superficiali che lo caratterizzano. I giacimenti più antichi, si trovavano in Etiopia, a Cipro e in India; oggi i più importanti sono in Brasile, in Australia e in India. In Italia il diaspro si trova in Tirolo, in Toscana e in Liguria. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • SODALITE

    La sodalite è un silicato di cloro, alluminio e sodio che si forma principalmente nelle rocce pegmatitiche poco silicee. È opaca e di colore blu grigio intenso con screziature bianche di feldspati. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • QUARZO FRAGOLA
  • TORMALINA

    La tormalina è un minerale di origine pneumatolitica, diffusi nelle rocce abissali ricche di silice e si trovano principalmente nelle pegmatiti. I cristalli, prismatici, sono solitamente striati: il chimismo può variare in seno allo stesso cristallo, che può risultare policromo nel senso della lunghezza o dall'interno verso l'esterno. I principali giacimenti si trovano in California, nello stato di Minas Gerais in Brasile, nelle alluvioni gemmifere dello Sri Lanka e negli Urali (Russia). Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • TORMALINA NERA

    La tormalina nera è un silicato basico complesso di alluminio e appartiene a un gruppo di minerali che assumono diversa colorazione (arancione, rosa, rosso, viola, azzurro, giallo, verde, marrone e nero) a seconda della composizione chimica, ma che presentano però una struttura costante. È comune nelle rocce pegmatitiche o sedimentarie, di forma prismatica molto allungata con striature verticali. Tutti i nostri fili di pietre dure sone lunghe 38-40cm circa, se non diversamente specificato.

  • TURCHESE
  • UNAKITE
  • AMAZONITE
per pagina
Mostrando 1 - 42 di 3847 articoli
Mostrando 1 - 42 di 3847 articoli